spedizione gratuita per ordini superiori a 99 euro

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 99€

CisalfaCisalfa

Scarpe da calcio e calcetto: come acquistare le più adatte

 

Soft Ground Firm Ground

Hard e Multi Ground

Artificial Ground Turf Indoor

 

 

Soft Ground

Adatta a terreni erbosi soffici e fangosi; i tacchetti sono da 6 a 8 abbastanza alti e fissi in poliuretano rigido o intercambiabili in plastica/alluminio.

 

 

 

 

 

Firm Ground

Adatta a terreni compatti (erbosi secchi e terra) e dotata di una discreta capacità ammortizzante. I tacchetti hanno un’altezza media e sono costruiti in gomma o in poliuretano.

 

 

 

 

 

Hard Ground e Multi Ground

Adatte a terreni naturali molto duri (terra secca o campi in erba ghiacciata). I tacchetti sono numerosi e costruiti in gomma, generalmente sono cilindrici per garantire una buona ammortizzazione.

 

 

 

 

 

Artificial Ground

Adatte a terreni sintetici di seconda e terza generazione. I tacchetti sono cilindrici e cavi oppure lamellari e corti. La suola favorisce i cambi di direzione sul sintetico riducendo la pressione sulle articolazioni.

 

 

 

 

 

Turf

Adatta per il calcetto e per l’erba sintetica di prima generazione. Ha una buona capacità ammortizzante l’appoggio è stabile. I tacchetti sono numerosi, morbidi e di piccole dimensioni.

 

 

 

 

 

Indoor

Suola piatta e liscia, realizzata in gomma ad alta aderenza, senza tacchetti. Queste scarpe da calcio sono adatte esclusivamente per l’utilizzo in palestra.

 

 

 

 

 

 

Una volta capito il tipo di scarpa di cui abbiamo bisogno è necessario informarsi sul materiale della tomaia, ossia la parte superiore/esterna della scarpa a contatto con la palla. Il materiale maggiormente utilizzato oggi per la realizzazione delle tomaie delle moderne scarpe da calcio è senza dubbio la pelle, sia naturale che sintetica. In linea generale, si può affermare che le pelli naturali, per via della loro morbidezza e capacità di aderire perfettamente alla forma del piede, garantiscono una maggiore sensibilità nel contatto con la palla e una maggiore comodità. Le pelli sintetiche, invece, sono vantaggiose soprattutto in termini di durabilità e capacità di resistenza all’acqua.

- Tomaie morbide, elastiche e fini danno un notevole controllo di palla permettendo un'ottima sensibilità sul pallone; queste scarpe da calcio si adattano a quei giocatori che prediligono i pochi tocchi, la sensibilità sul pallone, le azioni con brevi movimenti singoli, ma dalla grande circolazione di palla. Il miglior materiale capace di soddisfare questi requisiti è la pelle di canguro, seguito dalla pelle di vitello/pieno fiore.

- Se invece la tomaia è stata costruita con un pellame più spesso, o presenta dei rinforzi nei punti di maggior sollecitazione, o addirittura è stata ricavata da un materiale sintetico, ecco allora che questo tipo di scarpe sono adatte a giocatori con stazza più possente (>75-80 Kg) o a coloro a cui piacciono le azioni di forza, esprimendo negli allenamenti e nelle partite una buona dose di aggressività. Il miglior materiale capace di soddisfare questi requisiti è la pelle sintetica, seguito dalla pelle di vitello/pieno fiore.