spedizione gratuita per ordini superiori a 99 euro

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 99€

CisalfaCisalfa

Come scegliere la bicicletta

Questa guida ha l'obiettivo di fornire informazioni e suggerimenti utili per fare una valutazione completa prima dell'acquisto di una bicicletta. Per fare questa scelta egrave; importante saper scegliere la tipologia più adatta in base all'utilizzo che viene fatto della bici e, altrettanto importante, è saper valutare alcuni aspetti tecnici di base per acquistare un mezzo adatto al nostro fisico e alle nostre prestazioni.



Come scegliere la tipologia di bici più adatta

    - City Bike o Bici da città
    - MTB o Mountain Bike
    - Junior Bike

Come valutare gli aspetti tecnici

    - I materiali delle biciclette
    - Le misure delle biciclette



Come scegliere la tipologia di bici più adatta

Nella scelta della bicicletta è importante valutare:
    - L'utilizzo che se ne farà: percorsi in città, in campagna, in montagna? Prevalentemente brevi o lunghe distanze? Con quale frequenza?
    - Le proprie caratteristiche personali: sei un esperto, un appassionato, un principiante, un ciclista occasionale?



City Bike o Bici da città

Questa tipologia di bici è pensata per chi vuole muoversi su strade cittadine in tutta comodità e sicurezza. Per andare al lavoro, fare qualche commissione, raggiungere gli amici in centro… per le attività di tutti i giorni! La bicicletta deve essere pratica ed efficiente per accompagnarti ovunque. Per questa ragione, sono dotate di ruote grandi con copertoni sottili, per non ostacolare la tua pedalata sull'asfalto. Inoltre, sono generalmente dotate di telaio in alluminio o in acciaio, ideali per questo tipo di utilizzo.

All'interno di questa tipologia troviamo anche le biciclette pensate per chi vuole pedalare in contesti differenti: in città e in campagna, sull'asfalto e su facili off-road. Queste biciclette possono essere definite ibride e sono ideali per chi ama lo sport, il divertimento all'aria aperta e per chi è appassionato di cicloturismo stradale. Dovendo affrontare terreni diversi, è importante salvaguardare i vostri copertoni da materiali che potrebbero danneggiarli e forare la camera d'aria. è quindi importante essere muniti di tutti gli accessori e gli attrezzi per effettuare piccole riparazioni.

In tutti questi casi si rivelano estremamente utili gli accessori per il ciclista sempre pronto a tutto come un cestino, una borsa per trasportare il necessario ed un lucchetto per mettere la bici al sicuro dai possibili furti. Da non dimenticare, in nessuna occasione, gli elementi fondamentali per la tua sicurezza, come i faretti per essere sempre visibile e il casco: scopri qui la gamma di caschi bici.



MTB o Mountain Bike

Questa tipologia di bici è pensata per chi vuole avventurarsi fuori dalla città e dai sentieri battuti. Esistono molti tipi di Mountain Bike, in base ai diversi utilizzi.

Per le escursioni sportive su terreni semplici, le MTB hanno generalmente una forcella anteriore ammortizzata per garantire un certo comfort assorbendo le asperità del terreno. L'ammortizzatore ha come vantaggio un migliore comfort, ma come inconveniente la leggera perdita di potenza durante la pedalata: la scelta di far uso o meno di ammortizzatori è dunque estremamente soggettiva e nasce dal peso che ognuno di noi attribuisce al rendimento della pedalata rispetto al comfort di guida, soprattutto in discesa.

Per tutti coloro che, invece, praticano freeride e prediligono la discesa consigliamo le MTB più solide che montano freno/i a disco, tipologia di sistema frenante più performante dei classici freni v-brake.

Per tutte queste attività è fondamentale attrezzarsi per pedalare e divertirsi in massima sicurezza, indossando sempre un casco robusto, confortevole e areato.



Junior Bike

Questa tipologia di bici è pensata per far pedalare in tutta sicurezza i vostri bambini e ragazzi. Queste biciclette sono progettate in base all'altezza e all'età del bambino. Per i più piccoli le bici, vendute con rotelle, sono il modo migliore per imparare a trovare l'equilibrio e per sviluppare confidenza con il mezzo.

Per grandi e piccoli, è fondamentale non dimenticarsi di indossare il casco per pedalare in tutta sicurezza.



Come valutare gli aspetti tecnici

Nella scelta della bicicletta è importante essere a conoscenza di alcuni aspetti tecnici di base per capire quale bici può essere più adatta all'utilizzo che ne viene fatto. Questo permette non soltanto di capirne meglio le funzionalità e le potenzialità, ma anche di fare un investimento coerente e misurato a ciò che realmente si cerca.

Inoltre, saper rapportare le proprie caratteristiche fisiche all'ergonomia e alle misure della bicicletta è molto importante per la salute e il comfort.



I materiali delle biciclette

I materiali più utilizzati oggi per la costruzione dei telai sono l'acciaio e l'alluminio.

Acciaio
è sempre stato il materiale principe per la realizzazione dei telai per le sue caratteristiche meccaniche e tecnologiche. Si tratta, infatti, di un materiale resistente alle sollecitazioni e all'usura del tempo, poco costoso, di buona resistenza ed elevata rigidezza. Le tipologie di acciaio sono innumerevoli, ma la principale utilizzata per il ciclismo è l'Hi-ten, acciaio dolce e molto elastico.
Alluminio
Materiale molto versatile e più leggero dell'acciaio. I telai in alluminio hanno generalmente un diametro maggiore di quelli in acciaio, dando a volte una sensazione di maggiore pesantezza e resistenza. Contrariamente, i telai in alluminio sono molto leggeri, ma hanno anche una minor resistenza meccanica. Queste caratteristiche rendono i telai in alluminio in grado di rispondere perfettamente alle esigenze di performance dei ciclisti; richiedono, però, una particolare attenzione alle parti del telaio più suscettibili al danneggiamento (in caso di caduta della catena, ad esempio).
Le leghe di alluminio più utilizzate sono la 6001 e la 7001. La prima è una lega dolce principalmente composta da Alluminio, Magnesio, Silicio, con eventualmente presenza di Rame, Cromo o Piombo per migliorare la resistenza all'usura. Le leghe 6001 risultano facilmente saldabili, resistenti alla corrosione e modellabili. La seconda è una lega di Alluminio, Zinco e Magnesio, chiamata comunemente "ergal". E' la più resistente meccanicamente di tutte le leghe di alluminio e presenta un ottimo recupero delle tensioni dovute alla saldatura.



Le misure delle biciclette

Fondamentale per la salute e per rendere le pedalate fluide e confortevoli è scegliere la bicicletta della giusta misura e saper fare le giuste regolazioni. Infatti, telai troppo grandi o piccoli o selle mal regolate possono creare fastidiosi problemi alla schiena e alle ginocchia, oltre a ridurre il comfort e l'efficacia della pedalata.

La "taglia" di una bicicletta è in realtà la lunghezza del tubo del telaio sul quale si innesta il sellino: mentre è normale che questa lunghezza venga espressa in centimetri quando si parla di biciclette da strada, è invece usanza che quando si parla di mountain bike questa stessa misura venga espressa in pollici. Per la scelta della misura giusta della bici esistono molte misurazioni. Quella fondamentale da conoscere è la misura del cavallo, dalla quale dipendono direttamente la misura del telaio e altezza della sella. Questa misurazione può essere ottenuta calcolando, a gambe leggermente divaricate, l'altezza tra l'inguine e i piedi a terra. Ricordiamo però che le proporzioni del corpo (gambe, busto, braccia) hanno una elevata variabilità tra i singoli individui, quindi ogni riferimento di misura-taglia è puramente indicativo.

In questa tabella potete trovare un riepilogo indicativo delle misure di telaio e sella per le varie misure di cavallo.

ADULTO

Altezza Cavallo Telaio MBK pollici Telaio Bici città cm Altezza sella
70-72 cm 15'' 47 cm 62-64 cm
73-76 cm 16'' 50 cm 65-67 cm
77-80 cm 17'' - 18'' 52 cm 68-71 cm
81-85 cm 18'' - 19'' 54 cm 72-75 cm
86-89 cm 20'' 56 cm 76-79 cm
90-94 cm 21'' 60 cm 80-83 cm

Nb: la presente tabella è data a titolo indicativo, alcune dimensioni possono variare dipendentemente dalla geometria specifica di un telaio e dalla morfologia di un individuo.

BAMBINO

Altezza del bambino < 0m90 da 90cm a 1,05m da 1,0m5 a 1,15m da 1,15m a 1,30m da 1,30m a 1,45m
Taglia della bici Baby da 3 a 4 anni da 4 a 5 anni da 6 a 7 anni da 8 in poi
  12 pollici 14 pollici 16 pollici 20 pollici 24 pollici